CONTRADA BELVEDERE

Trafugati macchinari per la raccolta delle olive nell'Agrigentino

Non si rubano, nell’Agrigentino, soltanto le olive. Ma anche i macchinari o comunque quello che serve per raccoglierle. È accaduto proprio questo in contrada Belvedere ad Agrigento dove dei malviventi sono riusciti ad intrufolarsi in un caseggiato rurale e dal quale hanno portato via un abbacchiatore elettrico, delle batterie e un caricabatterie per l’apparecchiatura.

A fare la scoperta, non appena si è recato nel proprio caseggiato rurale, è stato il proprietario. L’agrigentino non ha potuto far altro, fra sgomento e rabbia, che chiamare le forze dell’ordine.

La notizia completa nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X