CARABINIERI

Ribera, denunciato un uomo che cacciava con strumenti non consentiti: sequestrati volatili

di

Un operaio 50enne della provincia di Vicenza è stato denunciato perchè fermato mentre stava esercitando la caccia in località Bonsignore, nel comune di Ribera. L’uomo è stato sorpreso, durante un servizio di pattugliamento in aree boschive effettuati dai Carabinieri forestali del nucleo Cites di Palermo, supportati dai militari della Tenenza di Ribera, mentre svolgeva l’attività venatoria con mezzi non consentiti, nei confronti di specie particolarmente protette e di specie non cacciabili.

I carabinieri hanno sequestrato il fucile utilizzato dall’uomo, 5 richiami acustici a funzionamento elettromagnetico, varie cartucce calibro 12, nonché oltre 100 esemplari di avifauna abbattuti, appartenenti a specie protette.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X