SALE IL BILANCIO

Maltempo, altri due morti in Sicilia: travolti con l'auto da un torrente a Cammarata

Altri due morti in Sicilia. I vigili del fuoco stanno recuperando i corpi di due persone travolte con la propria auto da un torrente esondato nei pressi di Cammarata, in provincia di Agrigento.

Sono Cosimo Fustaino, 54 anni, originario di Valledolmo (Cl), e la moglie: una tedesca di 47 anni, entrambi residenti in Germania, le vittime dell'ondata di maltempo che ha investito anche l'agrigentino. I loro corpi sono stati recuperati dai vigili del fuoco e dai carabinieri: un cadavere era a circa 100 metri dalla macchina, mentre l'altro ad oltre 500 metri. La coppia era arrivata, da Francoforte, da un paio di giorni a Cammarata (Ag).

Avrebbero dovuto trascorrere un breve soggiorno nell'agrigentino. Stanotte, lungo una strada interpoderale di contrada San Martino a Cammarata, mentre stavano rientrando verso casa con un'autovettura presa a noleggio, sono stati investiti da una frana. La montagna di detriti ha fatto sbalzare e precipitare l'auto in un burrone profondo circa 30 metri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X