COMUNI

La Lega entra in Consiglio anche a Cammarata e San Giovanni Gemini

Anche a Cammarata e a San Giovanni Gemini, in provincia di Agrigento, la Lega entra in Consiglio comunale. Domenico Agosta, 35 anni, sposato e padre di una bambina, agente per un’azienda leader nel settore farmaceutico con una laurea in Scienze motorie all’università di Palermo nel cassetto, ha aderito al progetto del partito guidato da Matteo Salvini.

"La Lega oggi rappresenta la soluzione per il miglioramento del Paese sia dal punto di vista economico che dei servizi - dice il neo consigliere comunale del Carroccio - . È l’unico partito in grado di attuare il proprio programma senza condizionamenti. I siciliani devono avere la possibilità di vivere dignitosamente perché non ci sono cittadini di serie A e cittadini di serie B - conclude Agosta - . È un progetto ambizioso ma nello stesso tempo realizzabile grazie alla spinta propulsiva del nostro vicepremier Salvini".

Per Igor Gelarda e Massimiliano Rosselli, responsabili della Lega rispettivamente a Palermo e ad Agrigento, "l'ingresso della Lega in Consiglio comunale a Cammarata e a San Giovanni Gemini è un ulteriore tassello che si aggiunge la crescita del partito in tutta la Sicilia. Una crescita inarrestabile - concludono Rosselli e Gelarda - basata su progetti concreti, a partire dalla riqualificazione del territorio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X