LA SCOMPARSA

Favara, i rilievi del Ris salvano l’ex compagno di Gessica Lattuca

Il sangue trovato nel bagno di Filippo Russotto non appartiene a Gessica Lattuca, la 27enne scomparsa da Favara da 75 giorni e mamma di 4 bambini.

Ad accertarlo i rilievi del Ris di Messina. Russotto è l'unico indagato nel fascicolo della procura di Agrigento che ipotizza il sequestro di persona e lo sfruttamento della prostituzione. Il sangue dovrebbe appartenere al fratello di Gessica, che si era fatto male a una mano.

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X