EVASIONE FISCALE

Caccia agli evasori dell’Imu, partiti oltre settemila avvisi dal comune di Agrigento

Seimila avvisi di accertamento Imu 2014 e circa 1.400 per l’Imu dell’anno precedente. Ancora una volta, l’amministrazione comunale – dichiarando «guerra» all’evasione tributaria – sta cercando di recuperare quanto fino ad ora non ha incassato.

E lo ha fatto impegnando ben 27 mila euro complessivi per inviare – con Poste italiane – gli avvisi, sono 6 mila, di accertamento dell’imposta municipale per il 2014 e 1.400 per l’accertamento Imu 2013 per aree fabbricabili.

Sarà, per gli agrigentini, una fine dell’anno abbastanza complicata visto che palazzo dei Giganti non demorde e porta avanti la lotta all’evasione fiscale.

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X