UNA STRAGE

Maltempo, rimangono intrappolate nel fango: morte 15 pecore a Palma di Montechiaro

Escono dall’ovile e si ritrovano in mezzo ai terreni mentre su Palma di Montechiaro imperversa un violentissimo temporale, un’autentica bomba d’acqua.

Tutte rimangono intrappolate nel fango, visto che i terreni si sono nel frattempo allagati, e ben 15 pecore perdono la vita.

È stata una «strage» quella a cui, ieri mattina, in contrada Terravecchia, hanno cercato di far fronte gli uomini della Protezione civile comunale di Palma di Montechiaro, i vigili del fuoco, la polizia municipale e i carabinieri.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X