IL CONTRASTO

Rifiuti, a Sciacca 50 multe nell'ultimo mese

di

Sono già 50 le multe elevate nell’ultimo mese a Sciacca per abbandono di rifiuti e da ieri non ci sono più i cassonetti in contrada Raganella perché la zona era diventata una discarica. Due agenti ogni della Polizia municipale viaggiano ormai alla media di 4 o 5 multe al giorno.

È l’azione che si sta svolgendo per contrastare l’abbandono dei rifiuti. «Nonostante le carenze di organico – dice l’assessore comunale alla Gestione dei rifiuti, Carmelo Brunetto – gli agenti stanno facendo il massimo per contrastare questa pessima abitudine di alcuni. Andremo avanti». Le sanzioni elevate vanno da 25 a 200 euro. Brunetto ha verificato che anche negli ultimi giorni sono stati abbandonati rifiuti in zone più volte bonificate.

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione del Giornale di Sicilia - edizione di Agrigento.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X