INGIUNZIONE DEL COMUNE

Agrigento, edificio crollato in via Canonico: entro 10 giorni area in sicurezza

crollo palazzo via Canonico Sorrento, sgombero famiglie Agrigento, Agrigento, Cronaca

Nuove verifiche alla struttura di via Canonico Sorrento ad Agrigento, dove 3 famiglie sono state fatte sgomberare dopo il cedimento di un vecchio palazzo adiacente. Intanto il Comune ha firmato, oltre appunto allo sgombero delle tre famiglie, l’ingiunzione a mettere urgentemente in sicurezza lo stabile.

I proprietari dovranno farlo obbligatoriamente entro 10 giorni. "Alla fine dei lavori, i proprietari dovranno produrre in Comune una perizia giurata firmata da un tecnico abilitato – ha scritto il sindaco Lillo Firetto – nella quale sia dichiarato che siano stati rimossi tutti i pericoli che minacciano l’incolumità pubblica e privata e che non sussistano pericoli di ulteriore dissesto statico nell’immobile".

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X