Dissesto a Porto Empedocle, Lillo Foretto si sfoga: "Sono stati anni dolorosi"

Assoluzione Lillo Firetto, dissesto porto empedocle, Lillo Firetto, Agrigento, Politica
Conferenza stampa Lillo Firetto (foto Vecchio)

Lillo Firetto si toglie qualche sassolino dalla scarpa dopo la sentenza d'assoluzione piena arrivata il 6 ottobre. Il sindaco di Agrigento, ex primo cittadino di Porto Empedocle, in conferenza stampa ha commentato quanto successo fino a oggi in riferimento al dissesto finanziario di Porto Empedocle.

"Sono stati anni dolorosi. Anni di silenzio, silenzio opportuno perché quando si attivano giudizi di questo tipo bisogna far parlare le sedi istituzionali appropriate – ha detto - . Chiusi questi giudizi, è bene invece raccontare e spiegare ai cittadini, quelli che ho amministrato e quelli che amministro adesso, perché abbiano contezza della correttezza dei comportamenti e invece di quello che è stato il tentativo di manipolare, in maniera volgare e gratuita visto gli esiti delle sentenze".

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X