VIABILITÀ

Palermo-Agrigento, riprendono i lavori: completamento fissato per il 2019

"L’Anas e la ditta hanno raggiunto l’accordo per coprire le spese sulla variante e così è stato scongiurato il blocco del cantiere". Queste le parole dell'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone in riferimento ai lavori sulla statale a scorrimento veloce Palermo-Agrigento che andranno avanti senza altri intoppi.

Continuano però le proteste di chi giornalmente percorre la Palermo-Agrigento. Ad alzare la voce sono le autolinee di trasporti, in grosse difficoltà: l'Anas ha assicurato che verranno ridotti al minimo i semafori. Falcone ha promesso tolleranza zero se non sarà rispettato il cronoprogramma di un'opera infinita: il completamento è previsto per il 2019.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X