LA PRIMA VOLTA

Figlio di coppia omogenitoriale nato ad Agrigento, Firetto lo iscrive all’anagrafre

figlio coppia omogenitoriale Agrigento, Lillo Firetto, Agrigento, Cronaca
Il sindaco registra il neonato alla presenza della coppia

Lo ha fatto, firmando l’atto di riconoscimento del bambino partorito da una delle due giovani donne all’ospedale «San Giovanni di Dio», il sindaco di Agrigento Lillo Firetto.

Ed è stata, quella di ieri, la prima volta. Il neonato è stato concepito grazie alla tecnica della procreazione medicalmente assistita.

Secondo quanto è stato reso noto dallo stesso sindaco della città dei Templi, Firetto ha apposto personalmente la sua firma.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X