CORTE DEI CONTI

Sciacca, dipendente dell’Inps dovrà risarcire due milioni di euro
 

Dovrà risarcire 2,265 milioni di euro all'Inps di Sciacca un'ex dipendente dell'istituto di previdenza, Isidoro Gucciardi, di 73 anni. Lo ha stabilito la Corte dei Conti.

Come si legge nel Giornale di Sicilia in edicola, la Guardia di Finanza ha esaminato ben 16 mila pratiche di disoccupazione, che era proprio Gucciardi a gestire. Parte dei beneficiari non avrebbero svolto l’attività lavorativa necessaria per ottenere l'indennità di disoccupazione. "Dalle risultanze istruttorie – scrive nella sentenza la sezione giurisdizionale per la Regione Siciliana della Corte dei Conti - è emersa senza ombra di dubbio la riconducibilità del danno contestato alla persona del Gucciardi. Risulta provato, infatti, che le indagini della Guardia di Finanza avessero fatto emergere un rilevante numero di pratiche irregolari".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X