CARABINIERI

Blitz in quattro sale gioco nell'Agrigentino: 5 denunce e 80 mila euro di multe

di

Blitz in quattro sale da gioco tra Ribera, Santa Margherita di Belice e Montevago. Sono scattate cinque denunce e multe per 80.000 euro.

A Ribera i carabinieri hanno fatto irruzione in due sale giochi. I gestori, due fratelli del luogo, sono risultati sprovvisti della licenza per l’accettazione di scommesse sportive. I due sono titolari di una sala scommesse in pieno centro a Ribera. I militari hanno sequestrato 16 computer e nove monitor tv. Sono stati sequestrati quattro apparecchi da intrattenimento ed elevate  multe per oltre 40.000 euro.

La seconda sala scommesse controllata risultava anch’essa sprovvista della necessaria licenza per accettazione di scommesse sportive ed il titolare è stato multato per oltre 20.000 euro. Al termine degli accertamenti, per i tre gestori è scattata una denuncia all’autorità giudiziaria.

Anche a Santa Margherita di Belice ed a Montevago i carabinieri hanno denunciato due titolari di un’associazione, dove i clienti effettuavano scommesse on-line. Ma i gestori erano sprovvisti delle necessarie autorizzazioni. Sono state elevate multe per 20.000 euro e sequestrati quattro computer.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X