GIUDICE DI PACE

Segnaletica carente e asfalto sconnesso, in tre chiedono i danni al Comune di Agrigento

risarcimento comune di agrigento, Agrigento, Cronaca
Comune di Agrigento

Segnaletica stradale mancante o comunque collocata in maniera non opportuna; un tronco di un albero lungo il ciglio della strada e un abbassamento di terreno in prossimità di un tombino. Gli agrigentini che hanno subito dei danni fisici o materiali, in seguito ad incidenti stradali, continuano a battere cassa nei confronti di palazzo dei Giganti e a chiedere – citando l’ente davanti al giudice di pace o davanti al tribunale – il risarcimento.

Tre le «grane» arrivate nelle ultime ore al Municipio. Il sindaco Lillo Firetto ha già autorizzato la costituzione in giudizio dell’Ente, conferendo l’incarico di difesa e rappresentanza all’avvocato Agata Vecchio, funzionario specialista del primo settore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X