MOTORI

A Racalmuto la seconda edizione di "Speedays"

Agrigento, Sport

Aperte le iscrizioni allo Speedays di domenica 30 settembre  sul “Valle dei Templi” di Racalmuto. Ci si potrà iscrivere sino a giovedì 27  (solo on line http://www.siciliamotori.it/speedays/), al secondo Speedays, in programma all’Autodromo “Valle dei Templi” di Racalmuto (Agrigento).

La formula è identica a quanto già collaudato con successo a Pergusa domenica 2. E’ possibile compiere di giri veloci liberi in pista con qualunque tipo di auto o moto; sia essa di serie o da competizione, o semplicemente “elaborata” ed a prescindere dall’anno di costruzione. Non si tratta di una gara, non verrà stilata nessuna classifica, non sono previsti premi, ma ogni partecipante avrà a bordo un trasfonder (compreso nella quota di Iscrizione), per poter avere i propri rilevamenti cronometrici. Agli Speedays possono partecipare coloro i quali abbiamo compiuto il 18° anno di età e siano in possesso della patente di guida. Per gli automobilisti è previsto l’obbligo di indossare il casco (e ovviamente allacciare le cinture di sicurezza). Per i piloti di auto da competizione si richiede l’uso di tuta e guanti.

Per i motociclisti oltre al casco sarà obbligatorio l’intero abbigliamento di protezione. Le iscrizioni si chiuderanno a completamento delle griglie ovvero del numero massimo di veicoli ch’è possibile far girare in pista contemporaneamente. Non sarà possibile in ogni caso iscriversi direttamente in pista la domenica, ma solo on-line ed entro il termine massimo di giovedi 27 settembre Per le auto sono previsti sino a due turni da 30 minuti ciascuno per ogni categorie (turismo di serie, GT di serie, competizione 1, competizione 2, competizione 3 ovvero monoposto e prototipi, storiche). Per le moto invece i turni saranno 4 e ciascuno della durata di 20 minuti.

Il programma della giornata separare in differenti blocchi i turni delle moto che precederanno sempre quelli delle auto. Le vetture da competizione precederanno sempre quelle di serie.  Nel corso della giornata gli istruttori della “Scuola di Guida” di Sicilia Motori, terranno dei mini-corsi della durata di 2 ore (con lezioni teoriche e pratiche), per offrire l’opportunità agli allievi di affinare la tecnica di guida. Prima in termini di sicurezza, poi con i benefici effetti sulla capacità di andare più veloci. Le prove pratiche verranno effettuate con le stesse vetture degli allievi per una maggiore e più immediata verifica dei propri miglioramenti.

Al termine del corso ogni partecipanti riceverà il proprio diploma. Sarà un’occasione per condividere la comune passione per il motorsport, soddisfare in piena sicurezza la voglia di velocità, sfruttare al massimo le potenzialità della propria auto o delle propria moto come non è  possibile sulle strade di tutti i giorni ed aperte al traffico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X