LA DENUNCIA DI MAREAMICO

Licata, nuovo sbarco fantasma di migranti in una spiaggia

di

Nuovo sbarco fantasma di migranti in una spiaggia vicino a Licata. “Questa notte in una spiaggia vicino Licata è arrivato questo barchino lungo meno di sei metri, carico di bidoni di benzina. La barca è stata trainata dalla capitaneria presso il porto di Licata, nessuna notizia dei migranti”. A darne notizia l’associazione Mareamico di Agrigento. La polizia di Licata ha fermato otto dei nove migranti sbarcati tra gli scogli di contrada Nicolizia.

Anche ieri il presidente della delegazione dell’associazione ambientalista, Claudio Lombardo aveva segnalato che: “All'alba c'è stato un nuovo sbarco fantasma sulle coste agrigentine. Una piccola imbarcazione è arrivata indisturbata sulla spiaggia di Siculiana, a pochi metri dalla riserva di Torre Salsa”.

Intanto nelle stesse ore a Lampedusa è arrivato un barchino con sette migranti tunisini a bordo. “Se questi rimpatri, direttamente da Lampedusa a Tunisi continueranno, presto riprenderanno gli sbarchi fantasma sulle coste continentali. Perché quando arrivano qui, nella gran parte dei casi, i migranti riescono a far perdere le loro tracce”, ha commentato Lombardo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X