DANNEGGIATO NEL 2015

Rinasce l'Oratorio di Palma di Montechiaro, arriva finanziamento di 679 mila euro

finanziamento oratorio palma di montechiaro, Oratorio di Palma di Montechiaro, Agrigento, Politica
Stefano Castellino, sindaco di Palma di Montechiaro

Nell’agosto del 2015, la chiesa Madre di Palma di Montechiaro subì un attentato. Qualcuno appiccò il fuoco alla cappella dedicata alla Madonna e le fiamme arrivarono, e devastarono, anche all’attiguo Oratorio del Santissimo Rosario.

Adesso, l’Oratorio – grazie ad un finanziamento di 679.600 euro – rinascerà. Perché con questi soldi non soltanto si potrà procedere al restauro di cui aveva bisogno, ma si potrà definitivamente archiviare – con la
manutenzione straordinaria - quella brutta pagina dell’estate di tre anni fa.

A dare notizia del finanziamento ricevuto dal Comune di Palma di Montechiaro è stato, ieri, il sindaco Stefano Castellino e tutta la sua Giunta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X