CARABINIERI

In sella a uno scooter finiscono in mare: paura per zia e nipote a Lampedusa, salvati

di

Zia e nipote finiscono con lo scooter in mare a Lampedusa. È accaduto nella tarda serata di ieri, in località Cala Pisana.

I due, una 40enne e il nipote di 14 anni, erano in sella allo scooter, quando per cause ancora da accertare hanno perso il controllo del mezzo finendo in acqua.

Ad accorgersi dell'incidente e a soccorrerli una pattuglia dei carabinieri. I due militari, senza esitazione, si sono tuffati in mare, soccorrendo a nuoto zia e nipote e  riuscendo, anche con l’aiuto del padre del minore - nel frattempo intervenuto -, a trarli in salvo.

Le operazioni di soccorso si sono concluse nel migliore dei modi. Nessuno dei due ha riportato ferite ma solo un brutto spavento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X