L'INIZIATIVA

Lampedusa senza plastica, raccolti altri 45 sacchi di rifiuti: "L'isola torna a respirare"

di
lampedusa senza plastica iniziativa, Agrigento, Società
Il gruppo di volontari al lavoro per "Lampedusa senza plastica"

Sono 45 i sacchi di plastica e rifiuti, oltre a due cassoni di legna, raccolti durante la terza giornata dell’iniziativa “Lampedusa senza plastica”, promossa dal Comune in collaborazione con associazioni e attività commerciali dell’isola.

Liberata la zona del porto Vecchio grazie all'impegno di diversi volontari muniti di sacchi, guanti e rastrello.

“Iniziative come questa sono utili e necessarie - ha spiegato Martello - sia per garantire la pulizia dell'isola ma anche per sensibilizzare i cittadini affinchè comprendano l’importanza di una svolta profonda nel loro rapporto con l’ambiente".

Tanti infatti i provvedimenti adottati dall'amministrazione comunale come l’ordinanza ‘Plastic free’ grazie alla quale - dal 1° settembre - è vietato l’uso di stoviglie e sacchetti monouso in tutta l’isola.

“Piena la disponibilità di associazioni, commercianti, pescatori e cittadini – ha aggiunto Martello - anche se ogni provvedimento adottato necessita comunque del senso civico di tutti, per il bene di Lampedusa e del suo mare”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X