CARABINIERI

Piante di marijuana in un terreno a Canicattì, arrestato agricoltore

di

È stata scoperta piantagione di marijuana a Canicattì.  Una trentina di carabinieri hanno fatto irruzione in un garage dove hanno sorpreso un imprenditore agricolo, di 44 anni, mentre stava maneggiando un grosso quantitativo di marijuana già essiccata.

I militari hanno scoperto che in un terreno adiacente era stata coltivata una maxi piantagione. Sono state contate duecento piante di marijuana, alte due metri. Il valore commerciale della droga una volta spacciata avrebbe potuto fruttare centinaia di migliaia di euro al dettaglio. Per il quarantaquattrenne  sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Nei prossimi giorni, verranno svolti i relativi esami di laboratorio per stabilire il livello di principio attivo della marijuana sequestrata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X