CORTO CIRCUITO

Negozio in fiamme a Sciacca, salvo il titolare

Ha avuto origine da un vano al piano superiore di un'orologeria situata all'angolo tra le vie Vittorio Emanuele e Garibaldi l'incendio divampato a Sciacca, in pieno centro storico.

Secondo i vigili del fuoco le fiamme hanno avuto origine da un corto circuito elettrico. La zona, in pochi minuti, è stata completamente coperta da una coltre di fumo nero. C'è stata apprensione per il proprietario del negozio, Roberto Piazza, di 54 anni, che al momento dell'incendio si trovava all'interno della stanza interessata dalle fiamme.

A metterlo in salvo è stato un operaio di un'impresa di spettacoli che stava lavorando per l'allestimento del palco per uno spettacolo in programma stasera in piazza, che gli ha permesso di uscire dalla stanza grazie ad una struttura in alluminio utilizzata per il posizionamento delle luci utilizzata come scala di fortuna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X