CARABINIERI

Maltrattamenti in famiglia, arrestato un 30enne a Licata

I carabinieri di Licata hanno arrestato un 30enne per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia nei confronti dei propri genitori.

Il giovane nell’ultimo episodio avrebbe chiesto loro con toni minacciosi 50 euro. I due coniugi, sfiniti ed impauriti dalle continue pressioni e richieste del loro figlio, hanno deciso di rivolgersi ai Carabinieri.

L'uomo, è stato arrestato su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X