CARABINIERI

Una piantagione di droga nel giardino di casa, arrestato 30enne a Canicattì

di
arresto droga canicattì, Agrigento, Cronaca
La droga sequestrata dai carabinieri di Canicattì

Una serra di marijuana "fai da te" nel giardino di casa. Con l'accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno arrestato Cutaia Filippo, 30 anni di Canicattì.

I militari, nel corso di un servizio investigativo, da qualche tempo avevano notato movimenti anomali nelle vicinanze dell’abitazione i Cutaia e hanno deciso di fare scattare un blitz nella sua abitazione. Durante la perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno scoperto nel giardino una vera e propria piantagione con varie piante di canapa indiana, che una volta essiccata sarebbe stata pronta all’uso. Sono state sequestrate piante di marijuana dal peso complessivo di circa due chili e mezzo. Il quantitativo di droga sequestrato, smerciato al dettaglio, avrebbe potuto fruttare alcune centinaia di euro.

Tratto in arresto, su disposizione dell’autorità giudiziaria l'uomo si trova ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X