ANIMALI

Ritrovato l'esemplare di aquila di Bonelli scomparso da Cattolica Eraclea

di
aqula di Bonelli scomparsa, cattolica eraclea, progetto Life ConRaSi, Agrigento, Società
Aquila di Bonelli

Si temeva di averlo ormai perso per sempre, fino a quando non è tornato a farsi notare nei cieli di Caltanissetta. È stato finalmente ritrovato l'esemplare di aquila di Bonelli scomparso dai radar dei ricercatori del progetto Life ConRaSi, rimasto in cura per 18 mesi nei centri di recupero della fauna di Ficuzza e Cattolica Eraclea, nell'Agrigentino.

Lillo - così è stato chiamato l'esemplare - era sparito nel nulla lo scorso 8 luglio nonostante fosse dotato di un trasmettitore satellitare. Al momento del ritrovamento è stato accertato che si fosse guastato il sistema di ricarica della batterie solari del trasmettitore, "nascondendo" così il rapace ai satelliti.

La notizia completa sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X