DAL GIORNALE

Agrigento, indagini su parcheggiatori abusivi: «Sono cani sciolti»

Non c’è nessuna organizzazione criminale che sfrutta i parcheggiatori abusivi che operano, quotidianamente, in piazzale Caratazzolo a San Leone, in provincia di Agrigento.

I posteggiatori si autogestiscono e, autonomamente, si sono suddivisi le aree di «competenza lavorativa», praticamente sono «cani sciolti».

È a questa conclusione che sono arrivati - dopo un tour de force di appostamenti, interventi, sanzioni e denunce – i poliziotti della sezione «Volanti» della Questura di Agrigento. La notizia completa sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X