COMUNE

Casette dell’acqua ad Agrigento, via libera al bando di gara per 11 postazioni

di

Meno plastica, costi ridotti e benefici per i cittadini e per l’ambienta. Le casette dell’acqua, realtà già attiva in diversi comuni della provincia, arriveranno anche ad Agrigento. L’amministrazione comunale ha infatti dato il via al bando di gara per l’installazione e l’affidamento di 11 casette dell’acqua, ovvero punti di erogazione del bene liquido in postazioni di facile raggiungimento situate in diverse zone della città, dalla periferia al centro storico. Queste casette approvvigionano l’acqua dalle condotte idriche comunali, garantendo la potabilità e la refrigerazione con costi che potrebbero variare dai 3 ai 5 centesimi al litro, comunque più bassi rispetto alle cassette d’acqua vendute nei supermercati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X