EMERGENZE

Allarme rifiuti a Licata, il sindaco: "Situazione disastrosa"

di

È notevolmente aumentata la quantità dei rifiuti prodotti giornalmente a Licata. Un fenomeno che sta creando numerosi problemi all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pino Galanti che per trovare le soluzioni adeguate non dorme la notte. Galanti batte i pugni sul tavolo perché dice di aver trovato una situazione disastrosa. Il caos più totale. «Sono andato personalmente a Lentini – dice il sindaco di Licata – a parlare con i proprietari della discarica, cioè quelli della ditta Sicula trasporti ed ho potuto constatare che nel periodo precedente al mio insediamento sono stati fatti debiti per circa 900 mila euro che ancora il Comune non ha corrisposto. La discarica ha una capacità di conferimento limitata, per cui siamo stati costretti dalla Regione a conferire parte dei rifiuti ad Alcamo».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X