MUSICA

Ribera, pronta la "svolta" per l'istituto Toscanini

di
Ribera istituto Toscanini, Agrigento, Cultura
Istituto Toscanini

L’istituto musicale «Toscanini» di Ribera si prepara al primo anno accademico nella nuova sede, i locali in corso Umberto messi a disposizione dal Comune, e, intanto, festeggia la partecipazione, oggi, di propri solisti al «Festival Regina Musica di Maenza». Dopo la delibera adottata dalla giunta e la successiva approvazione da parte del consiglio comunale, che si è espresso all’unanimità, il Toscanini dispone adesso di nuovi locali che erano particolarmente attesi e con i quali potrà fare fronte alle nuove necessità con 22 corsi di laurea attivi e 350 studenti iscritti.

E non è l’unica novità perché dall’anno accademico che sta per iniziare ci sarà anche la statalizzazione e l'accreditamento dei bienni ordinamentali di laurea magistrale, finora sperimentali in tutta Italia. «È un momento storico per l'istituto – dicono il direttore, Mariangela Longo, e il presidente, Giuseppe Tortorici – che è l’unica istituzione di alta formazione di tutto il territorio Agrigentino con 27 anni di attività, 350 studenti e grandi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Ringraziamo il sindaco, Carmelo Pace, e gli assessori per avere mantenuto l'impegno preso per la sede così come il consiglio comunale di Ribera che si è pronunciato dando il suo importante contributo a tutela e salvaguardia di una istituzione universitaria pubblica prestigiosa per la comunità riberese e per tutto il territorio agrigentino».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X