CARABINIERI

Rubava strumenti musicali e pc dalle scuole, 17enne romeno denunciato a Ribera

di

Strumenti musicali, in particolare violini e trombe, pc notebook ed attrezzatura elettrica varia. È questo il bottino recuperato dai carabinieri di Ribera in casa di un 17enne romeno, autore di vari furti avvenuti negli ultimi tempi in alcune scuole del centro crispino, tra cui gli istituti “Navarro” e “Don Bosco”.

Proprio a causa di questi furti, nelle ultime ore erano stati intensificati i posti di blocco notturni da parte dei militari dell'Arma. Durante un'operazione di controllo è stato fermato un giovane romeno di 17 anni che nascondeva un notebook dentro uno zaino.

I carabinieri hanno così proceduto con la perquisizione dell'abitazione in cui vive il minore, trovando in un sottoscala una grande quantità di oggetti tra i quali strumenti musicali, notebook e altri apparecchi elettronici.

Il valore della refurtiva recuperata ammonta a circa 5 mila euro, per il ragazzo è scattata denuncia all'Autorità Giudiziaria con l'accusa di ricettazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X