POLIZIA

Palma di Montechiaro, recuperata una pistola nascosta in un deposito: arrestato agricoltore

Avrebbe dovuto essere un ordinario controllo, uno di quelli che - ciclicamente - i poliziotti fanno a carico di chi è sottoposto a misure cautelari. In quel magazzino, in realtà, i poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro – che è coordinato dal commissario capo Tommaso Amato – hanno trovato prima degli infissi in alluminio e un trattore risultati rubati e poi una pistola da guerra, con le relative munizioni.

Così è scattata, su disposizione del questore di Agrigento Maurizio Auriemma, una vera e propria operazione anticrimine. Ad essere arrestato, in flagranza di reato, è stato Angelo Castronovo, agricoltore sessantunenne di Palma di Montechiaro. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d’inchiesta immediatamente aperto, l’uomo è stato portato, dopo le formalità di rito, alla casa circondariale «Di Lorenzo» di contrada Petrusa ad Agrigento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X