CARABINIERI

Sbarco a Torre Salsa a Siculiana, fermati venti migranti

di
sbarco siculiana, Agrigento, Cronaca
L'imbarcazione usata dai migranti

A bordo di un’imbarcazione di legno sono riusciti a sbarcare nella spiaggia di Torre Salsa, vicino Siculiana. Sono approdati all’alba e, nonostante il tentativo di fuga, i carabinieri sono riusciti a bloccare alcuni di loro.

I militari della stazione di Siculiana sono riusciti a fermare una ventina di extracomunitari tutti di nazionalità tunisina. Altri invece si sono dati alla fuga nei terreni e nelle campagne vicine alla zona dello sbarco.

I carabinieri hanno individuato il punto preciso in cui era stato abbandonato il barcone di legno e da lì sono state battute le zone circostanti. Così venti extracomunitari sono stati fermati e controllati.

Vicino alla spiaggia c’è ancora l’imbarcazione di legno che ha raggiunto le coste dell’Agrigentino, con la quale i tunisini hanno raggiunto la Sicilia. Il piccolo peschereccio è sotto sequestro.

La delegazione agrigentina di Mareamico di Agrigento ha divulgato la foto del natante che si trova attualmente ormeggiato vicino alla spiaggia di Torre Salsa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X