L'EMERGENZA

Migranti, barca con dei tunisini senza benzina al largo di Lampedusa

migranti lampedusa, Agrigento, Cronaca
Migranti

Era partito dalla Libia e si è fermato a qualche decina di miglia da Lampedusa, dopo aver finito il carburante, il barchino con a bordo una decina di tunisini intercettato da nave Aquarius.

L’imbarcazione, secondo quanto si apprende da fonti italiane, era salpata dalle coste libiche nella giornata di ieri ed era stata individuata dal centro di coordinamento dei soccorsi di Tripoli che però non è riuscita ad intercettarla. Procedendo a velocità sostenuta è poi entrata in acque maltesi ma le autorità di La Valletta non hanno dichiarato l’evento Sar. Il barchino ha poi proseguito verso nord fino ad entrare in acque italiane, dove ha finito la benzina. A quel punto è intervenuta una motovedetta della Guardia Costiera italiana che ha recuperato i migranti e li ha trasportati a Lampedusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X