LAVORI PUBBLICI

Campobello di Licata, 5 milioni per completare l’istituto «Gino Zappa»

di

Era stato progettato per le esigenze di «nuovi spazi» dovuti all’incremento della popolazione scolastica. Ma dopo aver eretto le fondamenta il cantiere si è arenato. Ha una lunga e travagliata storia la realizzazione di un nuovo istituto scolastico che avrebbe dovuto ospitare gli alunni dell’istituto superiore «Gino Zappa» di Campobello di Licata. I lavori erano stati appaltati all’ATI Umbria Cantieri s.r.l.

La costruzione, che era iniziata con i primi pilastri, doveva essere completata entro il mese di aprile del 2006, è invece ferma da diversi anni a causa di un problema con l’impresa che si era aggiudicata l’appalto. Dopo 12 anni l’iter si è sbloccato. È stata finanziata una somma che sfiora i 5 milioni di euro e l’ex Provincia ha inoltrato all’Urega provinciale di Agrigento il dossier per l’espletamento della gara d’appalto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X