GDS IN EDICOLA

Bottiglia incendiaria contro uno stabilimento balneare di Licata, avviate le indagini

bottiglia incendiaria licata, Agrigento, Cronaca
Foto archivio

Una bottiglietta di plastica con degli stracci posizionata accanto alla parete esterna dello stabilimento balneare a cui hanno poi dato fuoco. Avvertimento, nella tarda serata di martedì, alla struttura di contrada Mollarella che, cinque giorni addietro, aveva subito una rapina.

Ad accorgersi delle fiamme sono stati i gestori dello stabilimento che, pare si trovassero, forse per la cena, a poca distanza. Subito sono accorsi e, con gli estintori, sono riusciti a spegnere la fiammata che ha provocato lievi danni – l’annerimento – alla parete esterna. I militari hanno constato il danneggiamento e avviato le indagini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X