IL DATO

Rifiuti, cresce ancora la differenziata ad Agrigento

I dati – nonostante, in centro come in periferia, sia un continuo fiorire di discariche a cielo aperto – continuano ad essere più che incoraggianti. A luglio, la raccolta differenziata di Agrigento è arrivata al 69,65 per cento. A fine maggio era invece del 69,37 per cento.

«Ci aspettavamo nei periodi di giugno, luglio e agosto un drastico abbassamento della percentuale – ha spiegato, ieri, il sindaco Lillo Firetto - . Invece, a luglio, è anche cresciuta. Poco, ma è cresciuta». E Agrigento resta il primo Comune siciliano con la più alta percentuale di raccolta differenziata.

È un piccolo passo certo, ma enorme rispetto al 31 gennaio scorso quando la raccolta differenziata si fermava al 24,72 per cento, per poi spingersi, il 28 febbraio, al 37,21 per cento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X