MOVIDA

Musica troppo alta al pub Nzolia di Agrigento, il tribunale conferma la chiusura anticipata

di
pub nzolia agrigento, Agrigento, Cronaca
Il tribunale ha confermato la chiusura anticipata per il pub Nzolia (Foto Picone)

Il tribunale collegiale ha respinto il reclamo dei legali Giuseppe Scozzari e Angelo Sutera, difensori della società «Corona food e wine» che gestisce il pub «Nzolia» contro l’ordinanza del giudice civile che imponeva la chiusura a orari prestabiliti e con larghissimo anticipo rispetto al passato, oltre che il divieto di diffondere musica all’esterno e un limite di tre decibel per la diffusione sonora interna.

II giudice aveva imposto la chiusura entro le 22,30 durante la settimana fino al giovedì, nonché la domenica e i giorni festivi; entro le 24, invece, il venerdì, sabato e i prefestivi. Il periodo compreso dal 15 luglio al 31 agosto è regolamentato dalle ordinanze comunali. Il collegio civile del tribunale presieduto da Luciana Elisabetta Razete, adesso, ha confermato il provvedimento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X