"Beni a un prestanome", sequestrati uno yacht di 21 metri e una villa a Sciacca

Sono stati sequestrati uno yacht di lusso ed una villa a Sciacca, in contrada Molara. Il valore dei beni è di 300 mila euro. I militari della guardia di finanza hanno sequestrato l'imbarcazione di lusso di oltre 21 metri. Il proprietario è accusato di trasferimento fraudolento di valori.

L'uomo è stato condannato in via definitiva per truffa, estorsione, appropriazione indebita, ricettazione e minaccia.

Inoltre per sottrarsi all’applicazione delle misure di prevenzione patrimoniali si era avvalso di un prestanome a cui aveva intestato i beni, il cui acquisto per lui sarebbe stato impossibile da giustificare con le risorse reddituali e patrimoniali ufficialmente dichiarate.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X