VIABILITA'

Agrigento città turistica, ma vietata alle due ruote

Agrigento non è più una città per motociclette, ciclomotori e biciclette. Alla dozzina – se non di più – di strade interdette al transito dei mezzi a due ruote, nelle ultime ore, si sono aggiunte anche le vie Panoramica dei Templi, Giuseppe La Loggia, Empedocle Restivo, Delle Campanelle, Della Rugiada.

Anche in tutte queste strade è stato istituito – dalla polizia municipale, che è coordinata dal comandante Gaetano Di Giovanni, - il divieto di transito ai mezzi a due ruote ed è stato ridotto, per tutti i veicoli, il limite massimo di velocità a tutti i veicoli a 20 chilometri orari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X