TRIBUNALE

Cianciana, otto persone a giudizio per assenteismo

di

Durante l’orario di lavoro si sarebbero assentati, alcune ora che sarebbero state rilevate in un periodo, oggetto delle indagini svolte dai carabinieri, compreso tra maggio e giugno del 2017. A distanza di un anno il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Sciacca, Rosario Di Gioia, ha accolto la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dal pubblico ministero, Carlo Boranga, nei confronti di otto dipendenti del Comune di Cianciana.

Le indagini, dalle quali è scaturito il procedimento sono state svolte dai carabinieri della compagnia di Cammarata e della stazione di Cianciana. Coinvolti nelle indagini Salvatore Campisi, di 63 anni; Giuseppe Sanzeri, di 52; Domenico Piazza, di 66; Salvatore Lo Monaco, di 63; Antonino Montalbano, di 61; Giovanni Battista Piazza, di 50; Maria Rosa Lo Bue, di 52; Salvatore Re, di 66.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X