L'INCENDIO

Canicattì, rogo di Oltreponte: ingente la stima dei danni

di

È pesante il bilancio dei danni dell’incendio che intorno alle 2 di martedì mattina ha distrutto un’utilitaria parcheggiata davanti uno stabile nel quartiere Oltreponte di Canicattì con le fiamme che si sono estese anche ai magazzini. Non è esagerato parlare di diverse decine di migliaia di euro; forse anche centomila euro. È stato l'incendio dell’utilitaria nel cuore della notte in via Piacenza a provocato seri danni ad un palazzo che si eleva su tre piani.

L’allarme al centralino dei vigili del fuoco e a quello del commissariato della polizia di Stato è scattato intorno alle due di martedì mattina. La prima segnalazione parlava di una macchina in fiamme. Giunti sul posto però i soccorritori oltre ad accertare che l'incendio della Lancia Ypsilon vecchio modello aveva distrutto del tutto l'autovettura si sono accorti che le fiamme si erano estese a due magazzini i cui accessi sempre su via Piacenza erano adiacenti al mezzo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X