LA VERTENZA

Pagata la quattordicesima: revocata la protesta dei netturbini di Agrigento

Revocato lo stato di agitazione degli operatori ecologici di Agrigento che avevano annunciato un’assemblea di due ore per la giornata di oggi. Lo si legge in una nota.

Già ieri mattina mattina, Giancarlo Alongi, amministratore delegato dell’Iseda, impresa capogruppo della Rti che con Sea ed Seap gestisce il servizio in città, ha fatto sapere di avere messo in pagamento la quattordicesima mensilità mentre lo stipendio di giugno 2018, sarà erogato entro la settimana in corso.

Insieme alla comunicazione dei pagamenti, l'Iseda aveva chiesto alle organizzazioni sindacali che avevano indetto l’agitazione, si revocare l’assemblea indetta per domani, richiesta accolta da Cgil, Cisl e Uil. In questo modo - conclude la nota - la raccolta differenziata di domani, non subirà interruzioni o disservizi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X