SAN LEONE

Sorpreso a chiedere denaro agli automobilisti, parcheggiatore abusivo multato ad Agrigento

di

È stretta a San Leone contro i parcheggiatori abusivi. È stato sorpreso dai carabinieri a chiedere denaro ad un uomo che aveva posteggiato la macchina poco prima in via Nettuno a San Leone.

I militari si erano appostati per effettuare servizi di osservazione nei pressi del parcheggio. Hanno potuto così osservare da vicino l’attività del parcheggiatore abusivo. All’uomo sono , sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 1.100 euro.

I carabinieri gli hanno sequestrato, inoltre, la somma di 21 euro, “guadagnata” già in pochi minuti di attività. Si tratta del quarto parcheggiatore abusivo multato dai carabinieri nelle ultime settimane.

Già lo scorso 29 maggio i carabinieri avevano pizzicato tre parcheggiatori proprio mentre stavano aspettando di ricevere del denaro da alcuni automobilisti che avevano parcheggiato l’auto in zona.

I carabinieri del comando provinciale di Agrigento avevano elevato multe per un totale di 3.900 euro in tutto. Era stato sequestrato anche il guadagno della giornata pari a oltre 100 euro. Ai parcheggiatori abusivi i militari hanno notificato il verbale di allontanamento, come previsto dalla normativa in vigore.

I carabinieri in borghese si erano appostati tra le numerose file di auto in sosta sul lungomare di San Leone ad Agrigento. Li avevano anche osservati dai tetti per documentare il “lavoro” degli abusivi.I militari avevano raccolto alcune segnalazioni da parte di cittadini residenti che si lamentavano per la presenza di parcheggiatori abusivi in zona

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X