POLIZIA

Agguato a Porto Empedocle, ferito un pescatore: è caccia al sicario

Colpito da un proiettile alla gamba sinistra al porto di Porto Empedocle. La vittima dell'agguato è il pescatore trentenne Angelo Marino che sabato sera è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola dopo essere sceso dal suo peschereccio.

Il pescatore è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale «San Giovanni di Dio» dove i medici lo hanno operato per estrarre il proiettile. L'uomo non è in pericolo di vita. Sull'episodio indaga la polizia che sta cercando di ricostruire quanto accaduto nella serata di sabato: le prime ipotesi lasciano presupporre un regolamento di conti. Ulteriori dettagli sull'edizione odierna del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X