L'EVENTO

"Giovaninfesta" torna a Santo Stefano Quisquina: si farà prima della visita del Papa a Palermo

Come pochissime volte è accaduto in 34 anni, "GiovaninFesta"– quest’anno – si terrà il 4 agosto e non, appunto, il «tradizionale» primo maggio. E ad ospitarlo sarà Santo Stefano Quisquina. Data e location hanno un significato preciso: l’edizione 2018 – che è stata presentata ieri dalla Curia di Agrigento - verrà fatta in nome di Santa Rosalia.

Come si legge nel Giornale di Sicilia in edicola, il «Giovaninfesta» aprirà ufficialmente il pellegrinaggio interdiocesano dei giovani, che si svolgerà dal 5 al 12 di agosto e che avrà come punto di partenza proprio l'Eremo della Quisquina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X