IL RACCONTO

Agrigento, misteriosa moria di pesci nel fiume Akragas

Pesci morti Akragas, Agrigento, Cronaca

Dopo le anatre è il momento dei pesci, trovati misteriosamente morti alla foce del fiume Akragas di Agrigento. Questo è il racconto dei residenti della zona: «A distanza di alcuni giorni dalla moria di anatre, lungo il tratto di fiume che dal ponte di Maddalusa va verso il mare si vedono sempre più pesci morti galleggiare o giacere ai lati del fiume. Sebbene non sia stato comunicato l'esito dell’esame tossicologico che doveva essere effettuato sul campione di anatra morta e regna la conseguente incertezza sulle cause di quanto avviene, è necessario, urgente ed opportuno un intervento sia da parte dell’Asp che del Comune, a salvaguardia della salute delle persone e della tutela dell’ ambiente".

I dettagli nel Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X