L'INCENDIO

Ribera, attentato incendiario al Consorzio di Bonifica. Il presidente: "Andremo avanti"

di
Incendio consorzio bonifica Agrigento, Agrigento, Cronaca

Momenti drammatici alla sede del Consorzio di Bonifica di Ribera, nell'Agrigentino, dove ignoti avrebbero appiccato il fuoco senza però causare grossi danni. Immediato infatti l'intervento dei vigili del fuoco: come si legge sul Giornale di Sicilia di oggi, una porta d’ingresso sarebbe stata forzata e sarebbero state rilevate tracce di liquido infiammabile.

"Un episodio spiacevole, fortunatamente sventato dal tempestivo intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco. Io e il commissario siamo arrivati subito a Ribera, manifestando solidarietà ai dipendenti, parlando con le forze dell’ordine. Evidentemente, l’azione di risanamento e di rinnovamento e la lotta ai furti d’acqua hanno dato fastidio. Noi andremo avanti" ha detto Giovanni Tomasino, direttore del Consorzio di Bonifica di Agrigento.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X