GDS IN EDICOLA

Nuova strage di cani a Raffadali, in cinque trovati morti avvelenati

Nuova strage di cani randagi a Raffadali. Come riporta il Giornale di Sicilia sono cinque le carcasse ritrovate nelle campagne della cittadina in provincia di Agrigento. Si tratta di cinque cuccioli rinvenuti senza vita probabilmente a causa di alcune polpette avvelenate. Da giorni invece non si hanno più notizie di un branco di randagi che conta tra i 7 e i 10 componenti. A denunciare questa nuova strage di animali è l’associazione «Itaca di Argo», che chiede da tempo più controlli sul territorio e una maggiore attenzione sul fenomeno del randagismo.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X