MALTEMPO

Nubifragio su Canicattì, si contano i danni

di

Si fa la conta dei pesanti danni e nello stesso tempo si tira un sospiro di sollievo dopo lo scampato pericolo per la «bomba d’acqua» durata circa un’ora dell’ora di pranzo di mercoledì scorso.

I disagi e soprattutto i danni al manto stradale ci sono stati ma sicuramente non si possono rievocare i tragici fatti del 1991 e del 1993 quando la città venne sconvolta, si registrarono danni per miliardi di lire e ci furono pure delle vittime.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X