POLIZIA

Duplice tentato omicidio a Palma di Montechiaro, due fermi

tentato omicidio palma, Agrigento, Cronaca
Francesco Gueli e Giuseppe Incardona

Non c’è stata collaborazione. Non ci sono state testimonianze utili alle indagini. Nonostante quello che sembra essere, in linea generale, un muro d’omertà, la polizia di Stato è riuscita – e lo ha fatto in tempo record: appena tre giorni – a raccogliere gli indizi che hanno portato il sostituto procuratore Simona Faga ad emettere due fermi.

Misure ritenute necessarie per «bloccare sul nascere ogni ulteriore, possibile, accadimento delittuoso ed eventuali fughe» – ha reso noto ieri la Questura di Agrigento - . I fermi di indiziato di delitto sono stati fatti, nella notte fra venerdì e ieri, a carico di Giuseppe Incardona di 52 anni e Francesco Gueli di 42 anni. I due palmesi, dopo la notifica del provvedimento, sono stati portati alla casa circondariale «Di Lorenzo« di Agrigento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X